Italiano

Fliegend thumb

Cassa malati

per il rimborso presso la cassa malati nazionale (SSN) é necessario che

  • é in possesso del referto medico che dichiari la neccessitá del presidio ortopedico Step Forward
  • é stato dichiarato sul modulo di richiesta il modello del plantare e l´obiettivo medico da raggiungere
  • é in possesso di una invaliditá 3F
  • é un figlio a carico fino a 18 anni

Il modulo di richiesta lo riceve presso il suo medico specialista. Il tecnico ortopedico, rivenditore specializzato, lo allungherá alla cassa malati. 

I plantari ortopedici Step Forward sono un presidio medico di categoria 1 e sono stati registrati presso l´elenco Europeo sugli presidi medici.

 

Assicurazioni private

Ca. 50% delle assicurazioni private assumono i costi di plantari ortopedici.

È necessario che

  • é in possesso del referto medico che dichiari la neccessitá del presidio ortopedico Step Forward
  • che contenga l´enunciato  "plantare ortopedico preformato, allenativo, elastico Step Foward"
  • che é in possesso della ricevuta fiscale

Non faccia dipendere la sua scelta solo dalla mutuabilitá!

Stampa Email

Tallonite  - fascite pantare - sperone calcaneare:

Con la perdita della curvatura ad arco il calcagno  viene caricato eccesivamente. Questo porta alla tallonite, la fascite o lo sperone calcaneare. I nostri plantari correggono l´asse e scaricando la fascia plantare. 

Alluce valgo:

L´alluce tende ad inclinarsi verso le altre dita e le devia. Si forma la borsite alla base dell´ alluce che quindi calcifica, si infiamma e inrigidisce l´articolazione. Per il bilanciamento ed il cammino fisiologico é importante che l´alluce sia in asse e ben mobile. Con l´uso dei plantari Step Forward e faccendo gli esercizi di mobilizzazione e stiramento, é dirittura possibile evitare gli interventi chirurgici!

Dita a Martello e metatarsalgia:

Se cala l´arco del piede i tendini risultano troppo corti. Di consequenza le dita iniziano a piegarsi. Di solito é il 2., 3. e 4. dito. Step Forward corregge l´arco del piede e rilassa i tendini.

Neuroma di Morton:

Dolori tra le dita, iposensibilitá o parestesie, frequentemente tra il 3. e il 4. spazio metatarsale. Il nervo tra le dita viene schiacciato ed irritato. Correggendo la struttura ossea questi plantari ostopedici creano lo spazio necessario per il nervo.

Calli cutanei:

Si trovano sul dorso delle dita o sulla pianta del piede e sono dovuti alla eccessiva pressione eccesiva sui punti di appoggio.I plantari Step Forward scaricano i centri di pressione portando il piede in asse.

Ginocchia e caviglie:

Se il piede prona o suppina eccessivamente con ogni passo,l´asse di carico degli arti inferiori viene spostata ripetutamente. Porta al consumo della cartilagine e quindi alle artrosi.

Lombalgia e sciatalgia:

Lei notará subito il cambio della sua postura nel mettere i plantari nelle scarpe. In tanti casi la sciatalgia é legata alla lombalgia. Quindi trattando la schiena, si migliora la sintomatologia dell´ irritazione radicolare sciatica.

Differenza di lunghezza gambe:

La differenza di lunghezza funzionale delle gambe, non anatomica, risulta nella scoliosi ed il sbilancio globale della colonna dorsale. Tanti terapisti hanno notato un notevole miglioramento con l´uso dei plantari Step Forward.

Emicrania:

La cefalea épuó essere legata alla disfunzione biodinamica della colonna (cervicale) o allo sbilancio muscolare del cingolo scapolare, anche lí questi plantari ha evidenziato efficacia.

Stampa Email

Il concetto Step Forward

 

La maggioranza dei plantari viene modellata sul piede: l´area deficitosa del piede viene sostenuta, i punti di appoggio scorretti vengono scaricati, i bordi vengono adattati per la tenuta. I plantari Step Forward invece hanno la forma anatomica ideale, quindi il piede pian piano,  assumerá la forma ideale. Tutte le strutture molli, cioé capsule articolari, legamenti, tendini e muscoli, veranno livellati e allineati attivamente dal plantare.

Step Forward offre la possibilitá di guarire le patologie!

Fussabdrücke.mit IT

 I notri plantari accompagnano i suoi piedi fino ad ottenere la postura ideale.

Le strutture biodinamiche del piede, camminando su terreno asfaltato e utilizzando scarpe comode, non vengono attivate. Solo pochissimi tipi di scarpe promuovono l´attivitá del sistema podologico.

 

Principalmente l´architettura ossea del piede viene rappresentata da due curvature concave: l´arco longitudinale e l´arco trasversale. Le ossa danno la forma, peró non sono capaci di mantenere la forma morfologica. Le strutture molli la mantengono. Se queste hanno perso la loro funzione, cede la curvatura ad arco. I nostri plantari allenano le strutture molli, cosí che possano salvaguardare questa forma.abnormal feet

piede piatto con freccia Rx physiolog fußwölbung mit linien

Volta del piede patologicamente appiattata (sin) e volta fisiologica (dx)

RX halluxwinkel bunt und pfeile 

Angolo dell´alluce (sin) e angolo inter-metatarsale (dx) patologicamente allargati

Stampa Email

Cura del prodotto

Solo tre punti da ricordare:

  • curi bene i plantari
  • pieghi i plantari periodicamente
  • porti i plantari regolarmente

Manutenzione e cura del prodotto

Non esporre il plantare a fonti di calore superiore a 50°. Non asciugare nel microonde, tenere lontano dal sole e dal fuoco. L´uso inapropriato non é coperto dalla garanzia sul prodotto.

L´uso quotidiano porterá a leggeri abrasioni inevitabili del materiale. Se li porta nei stivali o scarponi l´abrasione sará piú veloce. Lo stesso vale per le scarpe sporche all´interno. La durata media é di 15 anni, peró abbiamo anche i clienti che li usano da 25 anni. Invece lavoratori, muratori, artigiani o contadini, li devono sostituire antecipatamente per usura.  É importante che ci sia sempre una soletta sottile all´interno della scarpa al posto della soletta originale della scarpa per proteggere i plantari dalle cuciture e le piccole pieghe.

Quí trova un´esempio di una soletta protettiva.

L´usura non é coperta dalla garanzia del prodotto. Leggeri abrasioni del materiale sono un semplice segno d´uso e non danno ditritto alla sostituzione. L´usura viene accellerata se usati in scarpe rotte o con interni ruvidi. La rottura a causa di un uso inproprio non é coperta dalla garanzia del prodotto.

  • I plantari si lavano con acqua tiepida e sapone. Si asciugano all´aria d´ambiente.

    Piegare i plantari periodicamente

    Con il passare del tempo riscontrerá un leggero appiattirsi dei plantari, dovuti all´ elasticitá del materiale. Per mantenere            l´effetto massimale dev´essere mantenuto l´arco originale del plantare: bisogna piegare il plantare lungo la sua curva concava fino al toccarsi delle due estremitá. Si consiglia di effettuare la manovra una volta al mese.

 

Porti i plantari regolarmente

I plantari Step Forward sono un mezzo di allenamento per il suo piede, non un presidio di supporto passivo, come i plantari prescritti normalmente. Piú li porta, meglio é!

Garanzia sul prodotto

Certificato di Garanzia

Plantari ortopedici

Step Forward Italia

 

Oltre alla garanzia per 2 anni, in riferimento alla normativa legislativa, noi garantiamo la qualita’ ed il buon funzionamento di questo prodotto per la durata di anni 10 a partire dalla data nella quale e’ stato effettuato l’acquisto. Rispondiamo pertanto dell’eliminazione di ogni vizio relativo a difetti di materiale o di costruzione.

Non viene prestata alcuna garanzia per danni sulle parti soggette a normale usura oppure per danni o vizi causati da manomissioni, da un uso e/o da una manutenzione impropria.

La garanzia puo’ essere fatta valere come segue:

-    inviando al produttore una relazione preventiva sui danni rilevati; tale relazione puo’ essere inviata anche a mezzo e mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-    nel caso in cui il produttore rilevi che i vizi sono effettivamente sottoposti  a garanzia, il prodotto dovra’ essere accompagnato dalla ricevuta d’acquisto provvista di data e degli estremi del rivenditore.

-    La resa dovra’ avvenire con i mezzi che il produttore provvedera’ a comunicare ed a esclusivo carico del produttore medesimo.

-   

Sono esclusi dalla garanzia;

-    i danni emersi  dovuti allo sfregamento continuo e persistente con parti metalliche della scarpa, di cucitura o di componenti in plastica della scarpa;

-    i danni emersi dovuti alla manutenzione impropria e/ o alla pulizia degli plantari con prodotti chimici (devono essere pulite usando solamente  acqua con eventuale aggiunta di saponi assolutamente neutri)

-    i danni emersi se dovuti allo sfregamento da sporco o sabbia.

-    i danni emersi se dovuti a manipulazioni improprie, esposizione a fonti di calore, daneggiamento da animali domestici o schiacciamento accidentale.

La presente garanzia fa comunque riferimento al D. Lgs. Governo n° 24 del 02/02/2002 (Governo Italiano) ed alla direttiva 1999/44/CE che regola le disposizioni di garanzia per prodotti di consumo. 

Stampa Email

Altri articoli...

Copyright © 2011-17 Step Forward Italy. All Rights Reserved